mercoledì 3 gennaio 2018

Segnalazione: CINDERS di Aura Conte e Connie Furnari

Vi segnaliamo un libro uscito il 1 Gennaio, scritto a quattro mani da Aura Conte e Connie Furnari. “Cinders” Ispirato a Cenerentola, è una fiaba moderna, un’avvincente storia d’amore che riserva momenti romantici ma anche piccanti, un romance in cui i sentimenti sono più forti di ogni ostacolo, una passione che non conosce freni. Romanzo autoconclusivo in volume unico.

Titolo: CINDERS
Autore: Aura Conte e Connie Furnari
Editore: Self publishing
Genere: Romance
Pagine: 152
Disponibile su Amazon e Kindle Unlimited
Costo ebook: 0,99 (momentaneamente in offerta)

Trama: 
C’erano una volta, una fanciulla ricoperta di cenere e un principe maledetto. 
Dopo la morte della madre e il secondo matrimonio del padre, Dawn è costretta a rinunciare al college, per assecondare i capricci della matrigna e delle sorellastre, vivendo una vita modesta e aiutando le persone più sfortunate di lei in un ricovero per senzatetto.
Jared invece ha sempre avuto tutto quello che ha desiderato. Donne, denaro, potere. 
Essendo l’unico figlio di William Princeton, un ricco azionista di Manhattan, si ritrova a dover sostenere un enorme peso sulle spalle: l’eredità del padre.
Le responsabilità non fanno parte del suo carattere ribelle e anticonformista, così Jared scappa nel Queens con la sua Harley Davidson, deciso a prendersi un po’ di tempo per se stesso, vivendo per le strade.
Una notte, Dawn e Jared si incontrano. 
Lei non sa chi sia quel giovane così affascinante e così misterioso, lui rimane colpito dall’innocenza di quella ragazza, tanto semplice e inesperta della vita.
Sanno di appartenere a due mondi diversi, ma l’amore e la passione sono troppo irrefrenabili per poter resistere.

Ispirato a Cenerentola, Cinders è una fiaba moderna, un’avvincente storia d’amore che riserva momenti romantici ma anche piccanti, un romance in cui i sentimenti sono più forti di ogni ostacolo, una passione che non conosce freni.

Il punto di vista di Dawn è descritto da Aura Conte.
Il punto di vista di Jared è descritto da Connie Furnari.






Nessun commento:

Posta un commento