venerdì 5 gennaio 2018

Recensione: Beyond - Sei come il sole di Antonella Maggio

Carissime, oggi vi parliamo del nuovo romanzo di Antonella MaggioBeyond - Sei come il sole in uscita il 6 gennaio.


Titolo: Beyond – Sei come il sole
Autrice: Antonella Maggio
Genere: Romance
Formato: e-book e cartaceo
Data pubblicazione: gennaio 2018

Trama: 
A furia di cercare risposte, talvolta, si trova l’amore…

Olivia Clark ha commesso molti errori nella sua vita. Quelli più significativi sono stati andare a letto con il fratello della sua migliore amica - sicura che non ci sarebbe stata una seconda volta, non provando nulla all’infuori della semplice attrazione – e aver continuato a cercare su Internet informazioni sul conto di Ryan Torricelli, attirando l’attenzione della polizia e dei criminali.
Lui, agente sotto copertura dell’OCCB, cambiata identità, dopo che tutti lo credono morto da oltre quattro anni, compreso il mandante della sua uccisione, è assuefatto alla giustizia a causa delle manovre militari, spesso, ingiuste, non è abituato ad affezionarsi alle donne ma baratterebbe, senza esitazione, la sua felicità con quella del piccolo Jake. 
E se Olivia diventasse all’improvviso un’esca del Governo per attirare il nemico?
E se alla promessa di non tornare mai più fosse impossibile mantenere la parola data?
L’attesa del ritorno, i baci che tolgono il fiato, corpi simili che si cercano nel buio per sentirsi meno soli e al freddo, gli spari di una semiautomatica che risuonano prima di una fuga improvvisa a New York per chiudere con il passato e sperare che, oltre le nuvole, ci sia davvero il sole.

Recensione:
Aiutoooooo! Vi sembrerò folle a iniziare questa recensione così, ebbene, sappiate che sto scrivendo man mano che leggo e sono senza fiato. Ve lo dico da subito non iniziate questo romanzo se non avete la certezza di avere una decina di ore per leggerlo indisturbate perché crea assuefazione e toglie la volontà di fare qualsiasi altra cosa. Io ho lasciato sia me che mio figlio a digiuno :D ma poi mi sono piombati gli ospiti a casa e ho dovuto abbandonare la lettura sul più bello, in pieno infarto delle mie coronarie e senza sapere e capire cosa diavolo sarebbe successo... perché care lettrici Olly è totalmente pazza, stupenda, ma folle e non si sa mai che direzione prenderanno i suoi pensieri e le sue azioni.
E' una protagonista che mi ha conquistato proprio per la sua incapacità di essere razionale e fedele a se stessa. Olly è una di quelle ragazze dalla lingua lunga che non si perdono dietro a tanti convenevoli né si preoccupa di dire quello che pensa a tutti quelli che attraversano la sua strada. L'avevamo conosciuta nei precedenti libri di Gwen e Mike ma effettivamente, a parte la verve della sua parlantina a rotta di collo e più di qualche stranezza che aveva intrapreso, non si aveva ancora un'immagine precisa di lei a 360°. Olly è così presa dalla vita, dalle emozioni, dai casini che pur se tenta di proteggersi e di fare la dura un attimo dopo è di nuovo arresa all'evidenza di quello che prova che non può davvero mettere a tacere.

«Smettila, Olivia! Questo fa di te la sincerità fatta persona, anche se sei insopportabile. Starti dietro non è facile ma è il prezzo da pagare e chi ti vuole bene, non si preoccupa di fare economia con i sentimenti». Stringe forte i denti e anche la presa della sua mano sul mio polso. «E poi finiscila di mettermi in bocca parole che non mi appartengono o di sapere quello che mi passa per la testa. Non lo fare perché è sbagliato, perché niente di quello che hai osato dire fino a ora sfiora la verità».

Dall'altro lato ritroviamo Ryan il fratello dal volto angelico di Gwen, nonché mio amore indiscusso... mi è toccato dividerlo con Olly ma ho potuto soprassedere solo perché la protagonista mi stava molto in simpatia:D
Tornando a Ryan, lui è una testa calda, uno che nonostante il distintivo pensa prima a salvare vite che a portare a fin di bene la missione, uno di quelli che continua a far promesse che non sempre potrà rispettare, soprattutto ora che agli occhi di tutti è un fantasma che deve nascondersi dagli occhi di tutti.
Olly e Ryan si incontrano, si tormentano, bisticciano ma al tempo stesso diventano l'uno la pelle dell'altra, si entrano dentro fino all'anima in un susseguirsi di continui tira e molla e rispostacce che nascondono tanto altro.

«Non eri prevista, sei stata come un uragano non intercettato per tempo, sei come tutti quei colpi di pistola che avrebbero dovuto ammazzarmi».
«Faccio così male?».
«Mi annienti», ammette con voce bassa.

Sarà il passato e l'ossessione di Olly a farli rincontrare e a metterli in pericoloso, seriamente in pericolo. L'autrice come al solito mixa questa parte adrenalica e di suspense con tantissime scene rosa e struggenti che danno spessore e veridicità a questi personaggi di carta e di inchiostro che di nuovo sembrano incredibilmente reali e non si può fare a meno di amarli senza riserve. Io non mi sarei mai stancata di leggerli e avrei voluto che Antonella continuasse a scrivere tante altre pagine ancora su quello scorcio sul futuro che ci ha regalato... simpatico, divertente che mi ha messo tanta altra curiosità. Credo che di Ryan, Olly, Mike e Gwen non mi stancherò mai!

Complimenti all'autrice per questo bellissimo romanzo.
Fabiana
LCDL



Nessun commento:

Posta un commento