venerdì 24 novembre 2017

COVER & SINOSSI REVEAL: Awaken di Barbara Bolzan

COVER & SINOSSI REVEAL 
Awaken

L’ultimo atteso capitolo della serie Rya 
di Barbara Bolzan.

Genere Fantasy Distopico
Collana Algol
Pagine 590
Data di uscita E-book: 11 dicembre 2017
Cartaceo: novità Più libri più liberi (6-10 dicembre, Roma);

Amazon, 11 dicembre 2017

Prezzi Ebook: 2,99euro

Cartaceo: 16,50 euro





Sinossi
La principessa di Temarin è sopravvissuta e non è più disposta a rinunciare a se stessa. Rya non smette di combattere e lotta, c'è ancora una speranza a tenerla in piedi. La verità ferisce, l’inganno trama ancora, e gli incubi tornano la notte a tormentarla, ricordandole cosa è stata e cosa non sarà mai. E l’amore non è per lei, che ha scelto di legarsi a un uomo i cui impulsi sono più forti di qualsiasi sentimento. Ma c’è ancora una battaglia da combattere, quella definitiva, che la porterà a una vittoria schiacciante. Tuttavia non è semplice per chi ha amato stravolgere la propria identità e mettersi di fronte al segreto svelato, perché non c’è crudeltà peggiore che cercare traditori tra coloro che ami e di cui ti fidi. Ma l’esistenza è così, colpisce dove meno te l’aspetti. 
Nessun dolore, per quanto sordo, può sopraffare il sentimento totalizzante d’amore che Rya prova per Nemi. 

Il capitolo conclusivo della Rya Series scritto dalla brillante penna di Barbara Bolzan. L’uomo può toccare il fondo con le sue azioni, ma la realtà è che può scegliere, ed è la scelta a fare di noi quello che siamo.
un universo pieno di stelle tutto da esplorare e riesce a far diventare ogni istante un piccolo momento di perfezione.

Estratto:
Quanta forza ci vuole per confessare il proprio amore a qualcuno?
Credetemi: più di quanta ne serva per uccidere un uomo.
Ma scoprii che potevo scegliere di voltare le spalle e non vivere di rancore.
Non era un essere perfetto. Be', neppure io lo ero.
Era qualcosa con cui potevamo convivere.






















Fate scrivere venti romanzi a Barbara Bolzan e non si tirerà indietro. Chiedetele di parlare di sé e vi guarderà come se foste alieni… quando invece l’aliena è lei. Affetta da una forma inguaribile di timidezza cronica, è più simile a una categoria dello spirito che a una persona in carne e ossa. Nonostante questo, collabora come editor, ghostwriter e illustratrice con diverse realtà editoriali e tiene corsi di scrittura creativa. Vincitrice di prestigiosi riconoscimenti letterari, ha già all’attivo varie pubblicazioni. Awaken è il suo quarto romanzo per la Delrai Edizioni, l’ultimo della serie di Rya, che ha già appassionato moltissimi lettori.

Recensione: L'amore non è mai come sembra di Francesca Redolfi

Carissime lettrici oggi Elena Be vi parla de "L'amore non è mai come sembra" di Francesca Redolfi edito Libromania. Vediamo di cosa parla questo romanzo.
Titolo: L'amore non è mai come sembra
Autore:  Francesca Redolfi
Editore:  Libromania
Genere:  Romance contemporaneo
Pagine:  372
Costo: 1,99 € ebook

Trama:
Gaia ha 24 anni e sogna di diventare una giornalista professionista. La gavetta nella redazione di un grande quotidiano milanese non la spaventa, finché a metterle i bastoni tra le ruote non arriva Diego, un nuovo e brillante cronista: maledettamente bravo… e bello! Da un giorno all’altro tutti i pezzi migliori vengono affidati a lui e la competizione tra loro si fa subito accesa. Quando in redazione si verificano fughe di notizie verso la testata concorrente, dove lavora Vittorio, fidanzato di Gaia, il direttore inizia a sospettare di lei e la situazione si fa sempre più difficile e precaria. E se fosse invece Diego la gola profonda e il mandante dei sospetti nei confronti della ragazza? Gli atteggiamenti elusivi e i misteri sulla vita privata del bel collega nutrono i sospetti di Gaia, che si tuffa a capofitto in un’inchiesta per smascherare Diego e scopre invece che la verità non è quasi mai come sembra e ... Una commedia degli equivoci romantica, agrodolce e piena di continue sorprese che tengono alta l’attenzione dei lettori dalla prima all’ultima pagina.

Chi è Francesca Redolfi?
Francesca Redolfi è nata nel 1982 in provincia di Bergamo, dove tutt'ora abita con il marito e due figlie. Laureata in Scienza della Comunicazione e giornalista pubblicista, ha collaborato per diversi anni come cronista per alcuni quotidiani locali. Attualmente è redattrice per una rivista mensile.
Recensione:  
Care Cercatrici oggi vi parlo di Gaia, la protagonista del romanzo d'esordio di Francesca Redolfi. Gaia è una giovane ragazza che cerca di dividersi tra esami, università e come giornalista precaria per la Voce, un giornale di Milano. Una ragazza semplice, onesta e come tutte noi, con pregi e difetti, sicurezze e paure che ad una ad una dovrà affrontare. Come se non bastasse è fidanzata con Vittorio, che lavora come redattore per la testata avversaria, il Metropolis.
Vittorio, un uomo che io ho trovato inaffidabile, è egoista e anche davanti l'evidenza nega!!!
Il loro rapporto è a senso unico, lui è troppo preso da se stesso per pensare anche solo a compiacere un minimo Gaia mentre lei invece è molto accondiscendente con lui, anche troppo io direi, in alcune parti mi è sembrata proprio una donna zerbino. Ed è pronta a lasciare tutto per lui, la sua famiglia, il suo sogno di diventare giornalista, le sue amiche, insomma, la sua vita lì, a Milano. Per poi cosa?! Per un verme di uomo! Leggete ragazze e vedrete se non mi darete ragione anche voi!

Ma per fortuna in redazione arriverà Diego, un nuovo collaboratore e molto spesso si troveranno a lavorare fianco a fianco creando così un rapporto di amicizia, di fiducia. E che uomo questo Diego, alto, sportivo, muscoloso e molto molto macho ma anche un uomo dall'animo dolce e gentile che farebbe di tutto per la propria donna. Anche se qui potrà sembrarvi duro, arrogante, ma è solo dovuto al ruolo che deve interpretare per non far saltare la copertura... non posso svelarvi di più...

Anche se nel libro troverete altri personaggi, che avranno comunque un ruolo importante, la storia è centrata su loro tre. Tra gioie, dolori, misteri e suspense vi ritroverete alla fine del libro senza accorgervene. Vi posso solo dire che non è tutto come sembra...

E' una storia d'amore leggera, ironica e dolce, raccontata in prima persona quindi entrerete in contatto direttamente con la realtà delle situazioni, gioirete, vi arrabbierete e vivrete insieme a Gaia la sua evoluzione da bruco diventerà farfalla e spiccherà il volo.

Il romanzo mi è piaciuto, mi ha incuriosito e volevo sempre scoprire cosa mi aspettava nella pagina successiva. Unica pecca, troppe descrizioni che hanno rallentato a parer mio la storia ed io avrei anche approfondito di più il rapporto Gaia/Diego. C'era veramente del potenziale in questo romanzo e secondo me non è stato sfruttato a pieno ma questo non ne nega che sia un bel libro.

Il finale è la parte che più ho apprezzato... ahhhhhh, l'Amore... Attesa, trepidazione, paura, odio, brama, desiderio, speranza...

Spero di avervi incuriosito e lasciatevi anche voi catturare dalle vicende di Gaia.
Alla prossima lettura!!

Elena Bellini
LCDL

Molto carino

giovedì 23 novembre 2017

Anteprima: I Need You di Megan L. Collins

Anteprima: I Need You di Megan L. Collins, in self publishing in uscita oggi.

Titolo: I Need You
Autore: Megan L. Collins
Editore: Self Publishing
Genere: Contemporary romance
Data d’uscita: 23/11/2017
Prezzo: 2,99 euro

Trama:
Sophie ha perduto il suo migliore amico da qualche mese e si ritrova a essere schiacciata dal dolore e dal bisogno di chiudersi in sé. Niente per lei va più nel verso giusto, ma una sera decide di dare un taglio a quel dolore e si reca in un locale sulla spiaggia. Proprio lì incontra Alex: un ragazzo dagli occhi magnetici, che l’affascina in modo particolare.

Ben presto Sophie perderà la testa per lui, il bel tenebroso dagli occhi verdi; con il tempo inizierà una relazione con lui, ma la felicità non dura e dopo qualche tempo cominciano i problemi. Alex è un ragazzo problematico, con un passato pesante alle spalle, un lato ombroso e vive con la delusione nel cuore. È un uomo che deve ritrovarsi, che deve fare i conti ogni giorno con i suoi demoni. 

Così i due si allontanano. Eppure non tutto è perduto. Riusciranno Sophie e Alex a cancellare il dolore insieme, oppure saranno costretti a dirsi definitivamente addio?

Quella che state per leggere è una storia vera, i protagonisti esistono e qui mettono a nudo la loro vita, una vita fatta di fatiche e riscatto. 

Questo è un libro per chi crede nel perdono, nella forza dei sentimenti e nella redenzione. 

Cover e sinossi reveal + GIVEAWAY - Green Snake di Sagara Lux

Green Snake


Cover White Shark

Titolo: Green Snake
Autore: Sagara Lux
Serie: The darkest night #3
Genere: Dark-Romance

TRAMA

 “Mai cominciare quello che non puoi terminare.”
 
Lilian Leroy è cresciuta all’ombra di sua sorella.
Non ha mai dovuto assumersi alcuna responsabilità e non ha mai dovuto combattere per nulla.
Ma ora le cose sono cambiate.
 
Abigail Leroy  è sopravvissuta all’inferno.
Il suo corpo ha trovato il modo di tornare a casa, ma il suo cuore è rimasto prigioniero dell’amore velenoso che Dmitry Kozlov ha instillato dentro di lei.
Desidera giustizia. Pretende vendetta.
Ed è per questo che impone a Lilian di fare una scelta.
 
Esistono diverse strade per arrivare a uno stesso obiettivo, ma tutte paiono passare attraverso la stessa persona. La più pericolosa. Quella che possiede il nostro cuore.
Quella che ci viene chiesto di distruggere.


goodreads

LA SERIE DARKEST NIGHT


#1 Black Rose (23 luglio 2017)
#2 White Shark (23 settembre 2017)
#3 Green Snake (previsto 23 dicembre 2017)

Black Rose White Shark Green Snake

LEGGI UN ESTRATTO


«Se non lo avessi rifiutato lo avresti ucciso, non è vero?»
Sergej non mi rispose, tuttavia non mi fu difficile capire che le cose sarebbero andate esattamente come avevo pensato. Era un assassino. Non dava valore alla vita umana.
Ma io mi ero comunque innamorata di lui.
«Se gli avessi sparato avresti commesso un tremendo errore» insistetti. «Jack Mordred non è un uomo qualsiasi. È ricco. Potente.»
«Ma tu gli hai detto no.»
Sul volto di Sergej comparve un sorriso soddisfatto.
Avrei dovuto arrabbiarmi con lui, a quel punto. Avrei dovuto fargli capire che uccidere per un motivo futile come qualche avance fatta alla donna sbagliata non era giusto, eppure l'unica cosa a cui riuscii a pensare fu che morivo dalla voglia di baciarlo.
Un brivido caldo mi scosse nel profondo. Mi leccai le labbra, mentre gli occhi di Sergej si facevano sempre più cupi.
Lo vuoi anche tu, non è vero?
D’improvviso mi ritrovai a corto di fiato. Il modo in cui Sergej mi guardava era a dir poco pericoloso. Mi faceva dimenticare che ci trovavamo nel bagno di uno dei locali più alla moda di Londra, con una sola porta a dividerci da un intero esercito di sciacalli. 
Non volevo tornare lì fuori. Non volevo più sentirmi inerme.
Fu per questo che mi ritrovai a provocarlo.
«Sai, Sergej, c’è un’enorme differenza tra dire no e uccidere qualcuno.»
«Anche tra il guardare e il toccare c’è un’enorme differenza» ribatté avvicinandosi.
Per un istante fui tentata di indietreggiare, ma non potevo. Mi trovavo con le spalle al muro e con il lavandino di marmo che mi premeva contro i fianchi. 
L’avvertii di nuovo, la paura di lui.
Il desiderio. 
La follia che precedeva ogni nostro incontro.
Mi sforzai di sorridere. «Già. E tu non sei il tipo di uomo che guarda.»
Qualcosa di torbido gli balenò negli occhi scuri. Le sue labbra si tirarono in un intrigante sorriso.
«Non sempre.» Cambiò la direzione dei suoi passi. Si appoggiò con la schiena a una delle porte dei bagni e infilò le mani nelle tasche. «Ora, per esempio, mi piacerebbe guardare.»
Oh, sì.
Sollevai appena il mento e gettai la testa all’indietro, esponendogli il collo nudo e candido. Vidi i suoi occhi spostarsi sulla vena giugulare che pulsava frenetica. Sentivo il sangue pompare a più non posso, il cuore battere rapido, vittima della paura e del desiderio insieme.
La porta che dava accesso alla toilette delle donne era chiusa, ma non lo sarebbe rimasta a lungo. Presto o tardi Petyr avrebbe notato la nostra assenza e avrebbe mandato qualcuno a cercarci. Avevamo i minuti contati, ma nonostante questo inarcai la schiena e spinsi i seni in avanti. Erano duri, pesanti. Morivo dalla voglia di sentire le dita di Sergej su di me, la sua lingua che mi assaggiava senza alcuna fretta, il suo corpo che sovrastava il mio...
«Portami a casa» gli ordinai, ma lui scosse la testa.
«Nyet.»
«Non vorrai...» Mi fermai, vittima del suo sguardo.
Sì, voleva. 



Green Snake

a Rafflecopter giveaway

L'AUTORE



Sagara Lux crede nelle seconde occasioni, benché la vita non gliene abbia mai concesse.
Non ama parlare di sé, ma ama scrivere e dare a vita a personaggi capaci di colpire stomaco e cuore insieme.
Se volete, potete trovarla qui.


Facebook | Website | Amazon | Goodreads | Instagram | Youtube



Recensione: La ragazza della neve di Pam Jenoff

Carissime lettrici oggi Claudia vi parla di La ragazza della neve di Pam Jenoff, edito da Newton Compton in uscita il 23 Novembre. 
Titolo: La ragazza della neve
Autore: Pam Jenoff
Editore: Newton Compton
Genere: Narrativa storica
Pagine: 352
Costo: 4,99 (ebook); 10 (cartacea)

Trama: 
Noa ha sedici anni ed è stata cacciata di casa quando i genitori hanno scoperto che è rimasta incinta dopo una notte passata con un soldato nazista. Rifugiatasi in una struttura per ragazze madri, viene però costretta a rinunciare al figlio appena nato. Sola e senza mezzi trova ospitalità in una piccola stazione ferroviaria, dove lavora come inserviente per guadagnarsi da vivere. Un giorno Noa scopre un carro merci dove sono stipate decine di bambini ebrei destinati a un campo di concentramento e non può fare a meno di ricordare suo figlio. E un attimo che cambierà il corso della sua vita: senza pensare alle conseguenze di quel gesto, prende uno dei neonati e fugge nella notte fredda. Dopo ore di cammino in mezzo ai boschi Noa e il piccolo, stremati, vengono accolti in un circo tedesco, ma potranno rimanere a una condizione: Noa dovrà imparare a volteggiare sul trapezio, sotto la guida della misteriosa Astrid. In alto, sopra la folla, Noa e Astrid dovranno imparare a fidarsi l'una dell'altra, a costo della loro stessa vita.
Recensione:
La ragazza della neve è un libro che troverà, almeno spero, spazio nel vostro cuore. E' un romanzo che avvolge il lettore in un mix di emozioni contrastanti: dalla tristezza alla speranza. La ragazza della neve ha ben due splendide protagoniste: Astrid e Noa.
Noa è una giovane donna che già all'età di sedici anni ha vissuto un dolore che ogni donna teme: la perdita di un figlio. Abbandonata dalla famiglia, si trova in Germania nel 1944 in pieno conflitto bellico e cerca di non dare troppo nell'occhio e di vivere come meglio può. Ma la vita ha altri piani per lei e per la creaturina che salva da morte certa. Noa è una giovane donna coraggiosa e pura, che nonostante l'abbandono riesce ancora a fidarsi delle persone e a creare dei rapporti sinceri. Non tutte le ragazze avrebbero fatto ciò che ha fatto lei salvando il bambino ebreo dalla morte nei lager. Così facendo ha messo in pericolo la sua stessa vita. Noa sa cosa prova una madre quando le viene tolto un figlio e, salvando il piccolo Theo, pensa di poter fare del bene e spera che qualcuno faccia lo stesso con suo figlio. Uno dei rimpianti di Noa è quello di non aver potuto portare con sé molti più bambini.
Astrid, invece, è una donna ebrea che ha vissuto l'amore con un soldato nazista che però decide di rispettare il regime e abbandonarla. Astrid, quindi, si ritrova sola e in cerca della sua famiglia. Ritornerà di nuovo nel mondo circense che la proteggerà dalla terribile vita nei campi di concentramento. Li, anche se inconsapevolmente, almeno all'inizio, troverà di nuovo l'amore in Peter. Peter è un ex soldato che ha sofferto per la perdita della famiglia e per ciò che ha vissuto in guerra. Attraverso il suo clown, crea una satira contro i soldati nazisti e le loro azioni che lo metterà in pericolo. Nonostante i continui avvertimenti, Peter non rinuncerà ad esprimere il proprio pensiero e la propria arte.
Sia Noa che Astrid sono due donne capaci inventarsi e reinventarsi. Entrambe per due ragioni diverse ma concilianti vivono in una continua fuga; sono donne braccate da un Reich che non ammette alcun tipo di tolleranza. Noa trova in Astrid una figura materna a cui appoggiarsi e di cui fidarsi; Noa invece è per Astrid una sorella e, su di lei, anche se non inizialmente, scommette la sua stessa vita.
La ragazza della neve è un romanzo d'amore. Un amore che salva la vita, un amore che cambia la vita. L' amore per la patria, per gli ideali, per la famiglia, per i figli, per un uomo, per una donna e per un amico. La ragazza della neve è un romanzo che vi terrà incollate alle pagine perchè crea il bisogno di sapere come vivranno Astrid e Noa e che ne sarà di loro.
La ragazza della neve è ambientato in Germania ma i nostri personaggi vivono in pellegrinaggio in quanto lavorano in un circo, forse l'unico circo sopravvissuto al regime nazista. Il circo è una sorta di mondo parallelo: lì infatti gli ebrei trovano un rifugio e un nascondiglio perfetto. Gli artisti non vengono giudicati per la loro religione e discendenza, ma piuttosto per i meriti e le doti artistiche.
Ma il circo è una grande livella; la classe o la razza o la storia personale non hanno importanza, siamo tutti uguali, veniamo giudicati in base al nostro talento.”
Il romanzo presenta una narrazione con doppio punto di vista e con uno stile scorrevole dalle tonalità poetiche.
Consiglio questo romanzo a tutte colore che amano le storie piene di storia, sentimenti e speranza.

Claudia
LCDL



Recensione: Love Forever (Wecome Series #3) di Jay Crownover

Care Cercatrici e Cercatori. Vi parlo di: LOVE FOREVER il terzo volume della Welcome Series scritta dalla bravissima Jay Crownover. 
La coppia di cui vi parlo oggi vede come protagonisti la splendida Reeve Black e il sexy investigatore Titus King, fratello di Shane Bax che abbiamo conosciuto in BAD LOVE, titolo del libro sulla coppia Shane Bax e Dovie, rece (QUI). Quest'ultima sorella di Race Hartman che abbiamo conosciuto in modo approfondito insieme a Brysen Carter in BIG LOVE, rece (QUI)

Titolo: LOVE FOREVER
Autore: Jay Crownover
Editore: Newton Compton
Pagine: 352
Costo eBook:€. 5,99 carteceo €. 10,00
Genere: Romance
Uscita: 23/11/17

Trama:
Dall'autrice del bestseller Oltre le regole
Welcome Series

Titus King è un uomo che ha sempre visto il mondo in bianco e nero. Giusto o sbagliato, niente mezze misure. E questo è uno dei motivi per cui, da adolescente, ha lasciato la famiglia per cercare di costruirsi una vita migliore, da solo. Adesso che è diventato un investigatore di polizia in una delle città con il più alto tasso di criminalità del Paese, non può negare che la sua esistenza abbia assunto notevoli sfumature di grigio. In giro c’è un criminale che si è lasciato alle spalle una lunga scia di distruzione e morte, e la differenza tra giusto e sbagliato, quando Titus pensa a lui, si fa sempre più labile. Come se non bastasse, a minare il suo ferreo senso della moralità c’è anche la bellissima e misteriosa Reeve Black, tornata di recente in città. Reeve rappresenta un pericolo ma anche ciò di cui lui ha davvero bisogno: insieme si troveranno nel fuoco incrociato di una guerra sotterranea e letale. La posta in gioco è la redenzione...
Da un’autrice bestseller in USA e in Italia
La storia di due anime coraggiose che combattono in nome dell’amore

«Una lettura che crea una disperata dipendenza!»
Cora Carmack
«Deliziosamente vero, crudo e romantico. Jay Crownover è incredibile!»
Monica Murphy
«Pieno di scene piccanti, questo romanzo porta i lettori su una montagna russa di emozioni.»
la Repubblica
«Trentenne del Colorado, tatuatissima, autrice selfpublished, Jay Crownover scrive storie di amori seriali. Non è amata dalla critica, però sforna bestseller.»
Libero Quotidiano


Jay Crownover
Vive in Colorado. Ama i tatuaggi e l’arte di modificare il corpo e cerca di fare in modo che la sua scrittura sia permeata da tutto ciò che vede. Le piace leggere, soprattutto storie che la coinvolgano e appassionino; naturalmente, se c’è un bad boy bello e tatuato è sempre meglio. La Newton Compton ha pubblicato la Tattoo Series (Oltre le regole, Oltre noi l’infinito, Oltre l’amore, Oltre i segreti, Oltre il destino e Oltre le leggi dell’attrazione). Love forever è il terzo romanzo della Welcome Series, dopo Bad Love e Big Love.

Recensione:
La gente normale poteva amare senza sforzo e senza pensarci troppo; chi si innamorava a The Point, invece, lo faceva con la consapevolezza che sarebbe stata una battaglia.

Eccoci al terzo libro della Welcome Series.
Questo volume è dedicato a Titus King, un personaggio che dal primo libro mi aveva intrigato e nel secondo aveva stuzzicato sempre più la mia fantasia.
Che avevo delle aspettative era normale e posso già dirvi che non sono andate deluse, anzi.
Titus è il fratellastro di Shane Bax, figlio di Novak uno dei peggiori criminali che hanno tenuto la città sotto assedio, e vi dirò di più, Novak anche da morto ci riserverà qualche sorpresa.

Di professione fa il detective della polizia nella città di The Point.
Un lavoro per niente facile in una città dove la criminalità è il pane quotidiano, per altro i fatti criminosi che abbiamo visto iniziare nel secondo capitolo della serie qui avranno un crescendo davvero da incubo.
In più il nostro sexy investigatore dovrà fare i conti con l'improvviso ritorno della bellissima Reeve Blake, lei è la tentazione che non ha mai voluto permettersi e che ha da subito combattuto.
Ma ora tutto è diverso, lei ha delle informazioni di vitale importanza che potranno finalmente aiutarlo a mettere fine alla guerra che è scoppiata nella sua città e sta travolgendo anche le persone a lui care.
Ebbene questo terzo volume è davvero adrenalinico, a partire dal prologo che è un vero pugno allo stomaco.
Finalmente sapremo chi è il responsabile o i responsabili di tutti gli atti di sangue che sono avvenuti in precedenze e che assisteremo in Love Forever.
La zia Jay ci ha dato uno scorcio di realtà davvero da incubo, dove i confini si mischiano dove tutto diventa fumoso, dove niente è più quello che sembra.

Mi serviva una ragione per continuare a lottare, al di là del giusto e dello sbagliato. Mi serviva che Bax mi ricordasse che qualche volta i cattivi non erano così perché volevano esserlo: lo diventavano perché non avevano altra scelta.

Troveremo del buono e onorevole nei cattivi e del marcio putrescente nei buoni, non ci sarà il bianco e il nero. No in questo libro tutto sarà sfumato il bene e il male non avranno più un confine netto.
E il nostro Titus dovrà trovare la forza di non soccombere.
Reeve da sempre attratta in modo quasi viscerale da Titus dovrà combattere per lui, oltre che per se stessa.

Ero senza parole alla vista del suo fisico. Era splendido, era un guerriero, un uomo nato per combattere e vincere; era forte e possente, muscoloso e scolpito, massiccio e impressionante in un modo che mi fece sentire incredibilmente delicata e femminile. Era tutto ciò che un uomo doveva essere, se non di più, e non ci sarebbe mai stato nessun altro in grado di reggere il confronto. Mi avrebbe rovinata, nel bene e nel male.

Lei dovrà farsi perdonare per le sue scelte sbagliate fatte in passato.
Ma dovrà abbattere le difese di Titus perché lui possa conoscerla ma soprattutto affinché lui possa amarla per quella che è.
Un personaggio femminile davvero forte, una vera combattente che mi ha conquistato, una giovane donna che cerca la redenzione per gli errori fatti.

Volevo che mi vedesse per quella che sarei sempre stata, una donna dal cuore buono ma che spesso prendeva decisioni sbagliate. Ero umana. Difettosa e spezzata, proprio come quel posto che chiamavo casa e proprio come lui. Volevo che vedesse che come coppia eravamo perfetti su quelle strade danneggiate.

Storia narrata con i pov alternati, e gran parte del libro è raccontato al passato remoto, la storia è un crescendo che toglie il fiato e dal 70% diverrà al presente.
Quindi se avete impegni con la famiglia, cene, ospiti, ect. aspettate di essere sole e libere da impegni, perché da quel 70% in poi, non riuscirete a mollare il libro neanche per i bisogni primari.
Sarete catturate da Titus e Reeve, nonché da tutti gli altri personaggi che abbiamo già conosciuto.
Sarà un viaggio, che vi porterà dentro l'animo umano, dove dimorano sia buone qualità che tutte le sue follie.
Un libro che mi ha conquistato, per me è il più bello di questa serie alquanto particolare con tematiche molto delicate che può trovare dei pareri contrapposti, ma che io trovo molto realistico. 
Non tutto è bianco come non tutto è nero. Ci stanno anche le zone grigie con tutte le loro sfumature, e in questa serie il grigio è predominante. Ma la domanda è: Infine a The Point per una volta vedremo vincere il bene sul male? O no?
Non vi resta che scoprirlo da sole leggendo Love Forever.

All’orizzonte si delineava uno scontro finale; nel mondo reale il bene non trionfava sul male, perché il male non stava alle regole del gioco.

Alla prossima!

Virgy
LCDL

mercoledì 22 novembre 2017

anteprima: Cuore di terra rossa 4 di N.R. Walker

Triskell Edizioni ci presenta la prossima uscita della collana Rainbo: "Cuore di terra rossa 4" di N. R. Walker, disponibile dal 24 Novembre.

Titolo: Cuore di terra rossa 4
Titolo originale: Red dirt heart 4
Serie: Terra Rossa #4
Autore: N.R. Walker
Traduttrice: Emanuela Graziani
Data di pubblicazione: 24 Novembre
Lunghezza: 265 pagine
Prezzo: € 5,99

Trama:
Trasferirsi da un ranch in Texas a una stazione dell'Outback australiano è stata una decisione che ha cambiato la vita di Travis Craig. Anche se in effetti non è stata affatto una decisione. Qualcosa dentro di lui gli aveva detto di andarci, sebbene non avesse idea del perché. Almeno fino a quando non ha conosciuto il proprietario della Stazione, Charlie.

Amarlo non avrebbe dovuto essere semplice. Era un uomo cocciuto e pieno di insicurezze. Eppure, in qualche modo, innamorarsi di lui è stata la cosa più semplice del mondo. Così come vivere con lui, insegnargli come ricambiare il suo amore e, cosa ancora più importante, come volere bene a se stesso.

Travis aveva saputo fin dall'inizio che ne sarebbe valsa la pena. Sapeva che quell'uomo dal cuore di terra rossa era destinato a essere suo. Proprio come sapeva che il suo posto era lì, circondato da quella stessa terra rossa.

Nell'ultimo volume della serie, vediamo Charlie attraverso gli occhi di Travis. Vediamo quanto è maturato e quanto amore è in grado di donare. Torniamo in Texas con loro, e vediamo Charlie riuscire a ottenere tutte quelle cose che pensava davvero di non meritarsi.

Cuore di Terra Rossa 4 narra la storia di Travis.

E questa non è la storia di un solo cuore di terra rossa, ma due.

Le mie traduzioni: Dormendo con i pesci di Mary Janice Davidson

Il mio atavico amore per le sirene ha preso totalmente possesso di me e ho deciso di cimentarmi nella lettura di questo libro inglese: Sleeping with a fish di Mary Janice Davidson che tutti in Italia conosciamo per la sua serie Chick lit sui vampiri.
Mi sto così divertendo che ho deciso di tradurvi il prologo per chi come me è appassionato di sirene...

Vi ricordo che la traduzione per quanto pessima è comunque di mia proprietà per cui non può essere usata a vostro piacimento in siti, forum o blog, ma potete scrivermi nei commenti per chiedermi eventuali autorizzazioni.


TRAMA:

La dottoressa Fredrika Bimm (nota anche con il nome Fred) ha sempre saputo che era diversa, ma essere una sirena non significa che deve amare il mare. Quando Fred vuole immergersi nell'acqua salata, preferisce la piscina che sua madre ha fatto costruire.
Il lavoro di Fred al New England Aquarium le permette di usare le sue abilità e competenze per comunicare con i pesci. Ma la sua vita tranquilla viene interrotta quando due uomini belli e determinati appaiono improvvisamente nella sua vita. Il primo è il socio di ricerca, il dottor Thomas Pearson, e il secondo è l'Alto Principe Artur del Mar Nero.. Non avendo mai incontrato un'altra sirena, Fred si sente attratta e respinta al tempo stesso da Artur.
Entrambi gli uomini sono arrivati perchè qualcuno ha deliberatamente contaminato il porto di Boston, e desiderano l'aiuto di Fred per trovare il colpevole. E' un lavoro difficile, a stretto contatto con due uomini altamente desiderabili, ma qualcuno deve pur farlo!

Capitolo 1 (issue)
           Capitolo 1(google drive)


Chi è Mary Janice?
Mary Janice è americana nata nel 1969, nella sua carriera di scrittrice ha spaziato dal paranormal fantasy, al romance, alla letteratura young adult.
Per chi volesse saperne di più su Mary Janice Davidson può visitare il suo sito: http://maryjanicedavidson.net/
E' una scrittrice davvero prolifica, tradotta in più paesi del mondo, finalmente approdata anche in Italia con la sua opera "Non -morta & Nubile", pubblicata dalla Delos, un'esilarante e incredibile libro fantasy chick lit dedicato ai vampiri, che io personalmente devo ancora leggere perché i vampiri mi hanno assai seccato... e avrei tanto preferito che anni fa la Delos traducesse questo sulle sirene o suoi lupi:( 

Cover reveal di Tre Piccoli fiori di velluto viola di Emiliano di Meo.

Cover reveal 
 "Tre Piccoli fiori di velluto viola" 
di Emiliano di Meo.
Sinossi
Ci sono storie che alcuni vorrebbero impedirti di raccontare. Ti fissano portandosi l'indice davanti al naso per suggerirti di tacere.
Tacere ti permette di illuderti che alcune cose non siano successe.
Ci sono storie che alcuni non vogliono sentirsi raccontare, preferirebbero chiuderle in un cassetto e dimenticare.
Io quel cassetto ho scelto di aprirlo.

Biografia: Emiliano Di Meo vive a Roma ed esordisce nel 2013 come autore autoprodotto con “Il Chiaroscuro delle cose”.
A partire dalla sua prima opera sono subito evidenti i temi che gli sono più cari: l’introspezione dell’animo umano e il riconoscimento dell’amore come sentimento universale che non è più possibile imbrigliare nella distinzione tra i generi.
Emiliano Di Meo contribuisce a dar voce a una comunità come quella LGBT che ancora oggi si trova costretta a combattere per il pieno riconoscimento dei propri diritti.

martedì 21 novembre 2017

Anteprima: Silas di SJ Himes

Vi presentiamo: Silas di SJ Himes, edito dalla Quixote Edizioni in uscita il 24 Novembre 2017

TITOLO: Silas
TITOLO ORIGINALE: Saving Silas
AMBIENTAZIONE: Boston
AUTORE: SJ Himes
TRADUZIONE: Emma Donati
GENERERomance
FORMATO: E-book (Mobi, Epub, Pdf) e cartaceo 

PAGINE: 177
PREZZO: 2,99 € (e-book) su Amazon, Kobo, Itunes, Google play, Store QE

DATA DI USCITA: 24 Novembre 2017

TRAMA
Tormentato dai suoi anni in guerra, il paramedico di Boston Gael Dominic passa il tempo a salvare le vite altrui. Una casa vuota, un unico amico e il lavoro, Gael non è felice della propria vita, ma gli basta comunque. Quando comincia il suo turno di notte, la sera della Festa del Ringraziamento, Gael si aspetta che sia lo stesso di sempre: folle impazzite, attacchi di cuore... fino a che una catastrofe non colpisce le strade di Boston, che vengono invase dal sangue.
In fuga da un padre abusivo e politicamente potente, Silas è rimasto sulle aspre, fredde strade di Boston per giorni, ferito, affamato e solo. Quando si sveglia nel bel mezzo di un incubo, pensa che morirà nello stesso vicolo che chiama casa.
Conosciutisi per via di una tragedia, Silas e Gael non riescono a resistere all'attrazione reciproca. Gael può aver salvato Silas da morte certa, ma è il suo angelo sperduto che lo riporta in vita.
Mentre il Natale si avvicina, Silas e Gael imparano ad amare, malgrado il loro passato. E mentre quello di Silas sta per tornare, Gael capisce che il più grande dono che può fare non è qualcosa comprato in un negozio, ma dato gratuitamente dal cuore.

CONTENUTI ESPLICITI. Avvertimenti: violenza domestica non esplicitata.